IMPARA A SURFARE CON NOI

Bulli da Spiaggia
Bulli da spiaggia - il progetto

bullispiagg progInsegnare ai bambini  e ai ragazzi la meraviglia di un mondo pulito e le buone azioni per costruirlo: la sensibilità verso i temi legati all’ambiente va coltivata sin da piccoli, attraverso pratiche quotidiane ma anche divertenti attività scolastiche.In questo contesto si inserisce il progetto ”Bulli da Spiaggia”.

Riuscire ad aprire un canale diretto di comunicazione con i bambini ed i ragazzi non è semplice, il luogo, il modo e le circostanze in cui si svolgono le lezioni influenzano la percezione e l’interesse verso la lezione stessa a prescindere dall’argomento trattato.

Partendo da questa considerazione ci siamo chiesti quale fosse il modo migliore per veicolare forti messaggi di educazione ambientale verso i più piccoli, e siamo giunti alla conclusione che una metodologia efficace consiste nell’andare dove sono loro e parlare lo stesso linguaggio.

Anziché tentare di portare i partecipanti in un’aula, trasformeremo la spiaggia in un laboratorio didattico e comunicheremo con loro tramite i canali che utilizzano abitualmente, come internet, e con linguaggi e argomenti adeguati alla loro età.

Riteniamo che, anche nei più piccoli, la comprensione delle problematiche ambientali sia indispensabile per far si che non considerino il rispetto verso l’ambiente come “un’imposizione” calata dall’alto, facendo si che si considerino essi stessi gli strumenti di difesa dell’ambiente in cui si divertono e fanno sport.

GLI OBIETTIVI

BULLI DA SPIAGGIA ha lo scopo di diffondere la conoscenza delle dinamiche ecologiche marino –costiere che regolano l’ecosistema del nostro mare, la comprensione delle principali regole di salvaguardia ambientale, la capacità di divulgazione del rispetto verso la natura ed il mare in particolare.

Attraverso il coinvolgimento diretto dei giovani nell’educazione ambientale si potrebbe lanciare un forte messaggio sulla necessità di conoscere e tutelare i nostri litorali e tutto l’ecosistema marino per guardare il mare con altri occhi.

La conoscenza dell’ecosistema marino, da quali specie è caratterizzato e come queste interagiscono con l’ambiente circostante è fondamentale per riconoscere eventuali cambiamenti della struttura dei popolamenti.

L’obiettivo principale è quindi favorire la comprensione dell’ecosistema per raggiungere il coinvolgimento diretto dei ragazzi nella tutela dell’ambiente.

LA DIDATTICA

Le scoperte, le avventure, i giochi sono gli strumenti ideali che appartengono a bambini e ragazzi e che diventano il mezzo per conoscere il piccolo grande mondo del mare. Suscitando curiosità, attenzione e divertimento i bambini e i ragazzi potranno essere coinvolti in attività pratiche anche di tipo sperimentale avendo a disposizione delle aule “all’aperto” come la spiaggia, le rocce e il mare!

In questo modo si scopriranno le incredibili risorse del nostro mare, comprendendo come l’elemento “uomo” sia di fondamentale importanza all’interno dell’ecosistema marino e come il suo rapporto col mare sia mutato con lo scorrere del tempo, alterandone l’equilibrio ed impoverendone le risorse.

L’ambiente marino della zona costiera rappresenterà un vero e proprio laboratorio didattico.

Il metodo utilizzato coinvolge, dunque, direttamente i partecipanti in attività pratiche come  la raccolta di reperti spiaggiati, osservazioni, ecc., alle quali si affiancheranno attività ludiche aventi per tema l’ambiente marino.

Verranno analizzati i principali aspetti naturali, ambientali e paesaggistici che caratterizzano il territorio attraverso percorsi ricchi di coinvolgenti esperienze pratiche e capaci di interessare attivamente i giovani partecipanti, rendendoli protagonisti consapevoli nello studio dell’ambiente in cui vivono.

 

 

Lezione Data Collegamento
Alla scoperta del mare 27/07/2014 Scarica
La catena alimentare marina - junior 10/08/2014 Scarica
La catena alimentare marina 10/08/2014 Scarica
La pianta di mare ed il suo erbivoro preferito 23/08/2014 Scarica
 

Richiesta informazioni